Nel 1961 Alfonso Zanetti inizia a lavorare come operaio in una ditta che produce serramenti in acciaio e alluminio.
Nel 1971 dopo essere diventato responsabile delle squadre di montaggio decide di mettersi in proprio. Acquista i primi profili in alluminio disponibili sul mercato e inizia ad assemblare finestre in un piccolo laboratorio artigianale.
Verso la fine degli anni '70 ZANETTI è tra i pochi serramentisti in Italia a utilizzare esclusivamente profili e accessori per porte e finestre prodotti in Germania, riuscendo a sviluppare un sistema personalizzato per serramenti blindati.
A metà anni '80 ZANETTI inizia a produrre facciate continue realizzando, tra gli altri, i due più importanti stabilimenti Coca-Cola in Italia.
Nel decennio successivo l'Azienda realizza progetti in tutta Italia proponendo materiali e soluzioni di alta qualità superiori nettamente alla media.
Negli anni 2000, grazie alla propria inventiva e alle esperienze accumulate in tantissimi progetti, ZANETTI sviluppa internamente i propri sistemi per facciate, serramenti e rivestimenti. Il primo è la facciata strutturale ZA52SG che permette l'acquisizione di importanti lavori in Italia e all'estero.
Oggi ZANETTI opera a livello internazionale riuscendo a sviluppare sistemi di facciata specifici per il singolo progetto grazie ad uno spirito innovativo che la contraddistingue da oltre 45 anni.

Foto storica Zanetti s.r.l.